Come decolorare e tingere i capelli in casa: tutti i prodotti che servono e le istruzioni

Tutti i prodotti, le istruzioni e le cose da non fare se vuoi decolorare e tingere i capelli in casa

Biondo platino, grigio e colori pastello sono solo alcune delle tendenze dei capelli da uomo degli ultimi anni, e si può ottenere questi effetti tranquillamente a casa e con gli stessi risultati di un trattamento professionale. Se non hai mai decolorato o tinto i capelli, ti serve però arrivare preparato e con i giusti prodotti così da ottenere un ottimo colore e non rovinare i capelli. Ecco tutto quello da sapere, ma soprattutto consigli e cose da non fare per decolorare e tingere i capelli in casa.

Decolorazione e tinta: cosa cambia e quale fare?

Prima di mettere qualunque prodotto sui capelli bisogna sceglierli per bene, dopo vedremo una lista di tutti i prodotti che ti serviranno e dove trovarli facilmente e senza pagare troppo, bisogna capire che trattamento fare ai capelli. Ci sono due cose che si fanno: decolorazione e tinta. In base ai tuoi capelli devi farle entrambe o solo una. Ecco in cosa consistono.

  • Decolorazione: questa fase permette di schiarire i capelli per raggiungere una tonalità neutra su cui poi andare a mettere la tinta, quindi il colore vero e proprio che vorrai come effetto finale. La decolorazione non è necessaria se non vuoi cambiare radicalmente il colore dei capelli, ma vuoi solo alcuni riflessi, mentre è assolutamente obbligatoria se vuoi passare da colori scuri a toni completamente diversi o chiari.
  • Tinta: è il colore finale e normalmente si fa dopo la decolorazione. Ci sono tinte di tutti i colori e in base al colore dei capelli o della decolorazione possono avere effetti diversi.

La decolorazione va sempre fatta per prima ed è assolutamente necessaria se si vuole passare dai colori scuri a quelli più chiari, si può invece evitare se i capelli sono già chiari o se non si vuole un colore specifico, ma solo dei riflessi. La tinta va fatta sempre per cambiare colore, ma ricordati sempre che se fatta sui capelli scuri non decolorati, l’effetto sarà davvero minimo o nullo.

Decolorazione e tinta: meglio dal parrucchiere o in casa?

I parrucchieri hanno delle persone specializzate in tinte e colori e ovviamente possono assicurare un risultato esattamente identico a quello che stai cercando, detto ciò, il costo è sicuramente molto alto, specie se si hanno dei capelli corti e la ricrescita si vedrebbe subito, oltre al fatto che ci toglie il gusto di sperimentare in casa.

L’opzione casa permette davvero di impiegare un po’ di tempo per fare qualche tentativo, cambiare colore più frequentemente e spendere sicuramente molto molto poco. Decolorare e quindi tingere i capelli in casa è sicuramente l’opzione consigliata per divertirsi maggiormente e cambiare in continuazione.